Nuova apertura del franchising Casa del Caffè Cagliari in Corea del Sud

Caffè Cagliari S.p.A. annuncia l’apertura del secondo franchising a Busan.

 

Caffè Cagliari S.p.A. è lieta di annunciare l’apertura del secondo locale in franchising Casa del Caffè Cagliari in Corea del Sud. L’inaugurazione si terrà sabato 25 febbraio a Busan, la seconda città più popolata della Corea del Sud dopo la capitale Seoul, con una popolazione di circa 3.6 milioni di abitanti.

 

Il secondo franchising in Asia si estende su una superficie di 692 mq e comprende un’area coffe shop e una zona ristorante. Situato nell’esclusiva area di Bikini Beach, il locale ospita 280 posti a sedere e vanta un’ampia terrazza dalla quale si può ammirare lo spettacolare Daegyo Gwangan, detto anche Diamont Bridge, il più grande ponte di tutta la Corea, lungo più di 7,4 km e illuminato da oltre 100’000 luci. Il locale offre un’ampia gamma di prodotti italiani, dall’esclusiva miscela Caffè Cagliari utilizzata per il menù caffetteria che comprende oltre 30 ricette italiane e internazionali, fino a proposte gastronomiche che uniscono i prodotti tipici del territorio modenese e ricette di cucina italiana, fruibili in diversi momenti della giornata.

 

Alessandra Cagliari, Amministratore Delegato di Caffè Cagliari S.p.A. afferma: “Siamo profondamente entusiasti di questa nuova apertura nella città di Busan. Siamo consapevoli di quanto il popolo coreano sia estremamente attento al consumo di prodotti alta qualità e di quanto sia salutare la sua cucina tradizionale. Creare un ponte tra Italia e Corea per diffondere la cultura dell’espresso italiano di qualità così come le ricette della dieta mediterranea, altrettanto riconosciuta come una delle cucine più salutari al mondo, è motivo di grande orgoglio per la nostra azienda.